Cilento DOP

sito 3Tutti i comuni del Parco, marini o montani sono ricchi di olivi, dai maestosi alberi dell’antica cultivar Pisciottana e dalle altrettanto storiche Rotondella, Salella, Carpellese e Nostrale.

Gli extravergine a denominazione di origine hanno caratteristiche organolettiche simili: colore dal verde al giallo paglierino tendente al verde a volte limpido, a volte velato.

L’odore è fruttato con un leggero sentore di mela e foglia verde.

Il sapore è tenue e delicato,fondamentalmente dolce.